Profumi per ambiente e casa: le tipologie da scegliere

Profumi per ambiente e casa: le tipologie da scegliere

Se desideriamo acquistare alcuni profumi per ambiente e casa, ci addentreremo in una giungla di fragranze.

Il profumo della nostra casa parlerà di noi, per questo sarà importante scegliere fragranze per ambienti che ci aiutino a creare uno spazio unico, che ci somigli, da adattare alle diverse stagioni e a ogni stanza della casa.

Quali profumi per ambiente e casa possiamo trovare?

Per diffondere le fragranze nei diversi ambienti della casa ci sono diverse modalità:

  • Candele profumate. Le candele profumate sono spesso preferite per il bagno, in quanto creano un’atmosfera particolare, soprattutto quando si decide di rilassarsi un po’ nella vasca, per riprendersi dallo stress quotidiano. Le candele possono durare fino a 80 ore: le fragranze tra le quali scegliere sono infinite, ma prediligiamo profumazioni tenui e delicate, come lino, cotone, o fragranze marine e fresche.
  • Diffusori a bastoncini. Sono tra i più apprezzati: si tratta di flaconcini porta essenza nei quali si dovranno immergere degli stick in bambù che assorbiranno il profumo e lo diffonderanno nell’ambiente in maniera costante.
  • Spray naturali. Hanno una minore durata e sono l’ideale per chi non vuole una profumazione continua. Meglio scegliere quelli a base di oli essenziali. Lo stesso discorso vale per i fiori secchi, o pot-pourri, da tenere all’interno di una piccola ciotola: profumeranno la stanza senza essere troppo invadenti.

Come scegliere profumi per ambiente e casa: le basi da cui partire

Pensiamo a come le fragranze possano influenzare il nostro spazio: ad esempio, le candele profumate possono funzionare in un ambiente dedicato al relax, mentre i diffusori con bastoncini saranno più indicati per la cucina.

Prima di scegliere le nostre fragranza preferite, dovremo fare attenzione alla destinazione d’uso di ciascuna stanza. La valutazione dovrà essere accurata, e, perché no, lasciamoci consigliare da un professionista, che metterà la propria professionalità a nostra disposizione.

Il profumo è qualcosa di molto personale. Le nostre preferenze si basano su percezioni istintive e personalissime. Il profumo giusto ha il potere di evocare ricordi, alterare il nostro stato d’animo o calmare la mente. Il primo passo consisterà quindi nell’individuare le fragranze giuste tra:

  • Fragranze floreali: leggere o pesanti, le fragranze floreali includono note di rosa, lavanda, gelsomino e lillà.
  • Fragranze legnose: si caratterizzano di profumi naturali ricchi di note di sandalo, cedro, patchouli e muschio.
  • Fragranze agrumate: profumi speziati come arancia, limone, pompelmo e bergamotto.
  • Fragranze fruttate: dolci e succose fragranze di fico, ribes nero, pesca e lamponi.
  • Fragranze fresche: leggere e acquatiche, freschi profumi che ricordano la biancheria fresca e pulita.
  • Fragranze speziate: profumi speziati come cannella, peperoncino, zenzero, chiodi di garofano, noce moscata e zafferano.
  • Fragranze dolci: come i profumi di vaniglia e mandorla.

Lasciamoci trasportare dalle nostre suggestioni e valutiamo bene quale fragranza abbinare a ciascuno dei nostri ambienti. Il risultato sarà una casa personalizzata e di carattere.

Top

Il Natale è alle porte e SEDE32 ti regala un coupon del 10% da utilizzare per i tuoi acquisti. Registrati ora. Rimuovi

X